giovedì 12 luglio 2012

Peugeot annuncia 8mila esuberi


PARIGI. Il gruppo francese Peugeot Citroen ha annunciato il taglio di 8.000 posti di lavoro in Francia e la chiusura nel 2014 dell'impianto di produzione di Aulnay (nei pressi di Parigi) dove lavorano oltre 3.000 persone.

Il principale costruttore automobilistico francese ha anche annunciato di aver chiuso il primo semestre con una perdita netta, senza pero' quantificarla, sulla scia di una frenata del 10% delle vendite a fronte di un arretramento dell'8% del mercato europeo.

0 commenti:

Posta un commento

Share

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More