martedì 3 luglio 2012

Addio Sergio Pininfarina: fu primo 'stilista' dell'auto

TORINO. Addio Sergio Pininfarina. Il designer, 86 anni, e' morto ieri notte nella sua casa di Torino. Ha rappresentato nel mondo lo stile dell'auto e del genio dei carrozzieri torinesi.

Era diventato presidente dell'omonima azienda di carrozzerie alla morte del padre Battista "Pinin" Farina che ne fu il fondatore. Il diminutivo "Pinin" fu stato aggiunto all'originario cognome "Farina" nel 1961, con decreto del Presidente della Repubblica Giovanni Gronchi.

Laureato in Ingegneria meccanica nel 1950 al Politecnico di Torino, approfondi' gli strudi in Inghilterra e negli Stati Uniti.

L'azienda Pininfarina divenne famosa negli anni Cinquanta per l'eleganza delle carrozzerie realizzate e, soprattutto, per il disegno sempre all'avanguardia.

A partire dagli anni Ottanta Pininfarina riconobbe l'importanza dell'aerodinamica dei suoi modelli e concentro' tutti gli sforzi nel migliorare i modelli non solo da un punto di vista estetico, ma soprattutto aerodinamico. Divenne cosi' il punto di riferimento per le carrozzerie di auto sportive e veloci, al punto da realizzare modelli persino per la Ferrari.

Dal 1988 al 1992 fu presidente di Confindustria e nel 1991 a Detroit gli viene assegnato il "Designer Lifetime Achievement Award" come migliore designer automobilistico del mondo.

Dal settembre del 2005 era senatore a vita su nomina del Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.

2 commenti:

  1. Mi chiamo la signora Milani Cinzia e sono una negoziante. Noto che al momento sono come il più felice del mondo. Vengo in testimonianza di un prestito tra privati ​​che ho appena ricevuto. Ho ricevuto il mio prestito grazie al servizio del signore Pierre Michel. Ho avviato le pratiche con lui martedì scorso e venerdì, alle 10:30, ho ricevuto conferma che oggi, venerdì, mi era stato inviato sul mio conto corrente il bonifico di 44.000€. Ecco la sua email: combaluzierp443@gmail.com

    RispondiElimina

  2. Tu che sei bloccato dalle porte del tuo lavoro, hai una preoccupazione permanente per il denaro, ti manca il supporto finanziario per soddisfare i tuoi bisogni e realizzare i tuoi sogni. Ho ricevuto un prestito di 55000 euro e anche due miei colleghi hanno ricevuto prestiti da quest’uomo senza alcuna difficoltà perché mi sono imbattuto nella persona giusta. Ecco la sua email: maria.franchesca229@gmail.com

    RispondiElimina