lunedì 15 aprile 2013

Seat Leon SC


Verona, aprile 2013 La nuova SEAT Leon SC apporta un’ulteriore tocco di stile nel segmento delle compatte medie senza compromettere la facilità di uso per la vita quotidiana. L’abitacolo è estremamente funzionale, offre un convincente mix di eccellenti finiture e materiali di qualità superiore, oltre a un ampio spazio per tutti i passeggeri. Inoltre, con 380 litri di capacità, il vano bagagli ha proporzioni generose come quelle della versione a cinque porte.

Il passo della nuova Leon SC è stato accorciato di 35 millimetri, il che conferisce alla vettura un carattere ancora più distintivo. L’aspetto sportivo e grintoso della sports coupé colpisce fin dal primo sguardo. Lunga 4,23 metri, la Leon SC è una vera icona del design e la raffigurazione perfetta del nuovo linguaggio stilistico della SEAT. Inoltre, la Leon SC segna un capitolo inedito per quanto è la prima volta che la SEAT presenta una versione tre porte della sua compatta media.

La nuova Leon SC è la continuazione logica dell’evoluzione di questa gamma modello, che passo dopo passo costituirà una nuova famiglia” afferma James Muir, Presidente della SEAT S.A.. “La Leon SC è il membro più sportivo ed emozionante della famiglia Leon. Ha l’aspetto di una coupé sportiva, ma vanta una sorprendente funzionalità e fruibilità. Siamo convinti che questo affascinante mix di design, tecnologia, prestazioni dinamiche e qualità di alto livello sarà in grado di conquistare una nuova generazione di potenziali Clienti”.

La Leon di terza generazione è stata completamente riprogettata. Piacere di guida e funzionalità eccellente sono caratteristiche che hanno contraddistinto le versioni precedenti. La Leon SC, il secondo membro dell’attuale famiglia Leon, ha fatto il suo debutto mondiale in occasione dell’83° edizione del Salone di Ginevra.

Dal primo modello, introdotto nel 1999, a oggi sono state vendute in totale circa 1,2 milioni di Leon, e la Leon SC, come anche la versione 5 porte, verrà prodotta nello stabilimento di Martorell, nei pressi di Barcellona.

Tutte le motorizzazioni della nuova SC dispongono di iniezione diretta con turbocompressore e sono un connubio perfetto di straordinaria efficienza e raffinata dinamica. Le unità TSI e TDI con cilindrata compresa tra 1.2 e 2.0 litri erogano da 86 (63 kW) a 184 CV (135 kW). Il motore 1.6 TDI 105 CV (77 kW), dotato di sistema start/stop, fa registrare consumi di soli 3,8 litri ogni 100 chilometri, a fronte di emissioni di CO2 di 99 grammi al chilometro.

Come la Leon a cinque porte, anche la Leon SC è disponibile negli allestimenti Reference e Style, oltre che nella versione sportiva FR.

Motori di ultima generazione, un telaio perfettamente tarato, l’innovativo infotainment e i sistemi di assistenza intelligenti rendono la nuova SEAT Leon SC un concentrato di alta tecnologia, il tutto a un prezzo estremamente accattivante.

0 commenti:

Posta un commento

Share

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More