domenica 8 marzo 2015

Skoda al Salone di Ginevra 2015

Espressiva e accattivante: la nuova ammiraglia ceca rivoluziona il linguaggio stilistico della Marca
Upgrade: il modello top di gamma offre il massimo in termini di spazio, comfort e qualità
Tecnologia MQB: sicurezza ottimizzata, valori di consumi ed emissioni migliorati, connettività innovativa
Adrenalina sportiva: la nuova Octavia RS 230 con velocità massima di 250 km/h
Altri debutti alla kermesse internazionale: la nuova Fabia Monte Carlo
Versioni speciali: i nuovi modelli ‘Edition’ in onore dei 120 anni della Casa automobilistica
Attenzione all’ambiente: dalla fine di maggio, tutti i modelli della Marca avranno motori EU6
2014: anno dei record per ŠKODA che ha consegnato oltre 1 milione di vetture
La Marca sarà presente a Ginevra con uno stand da 1.267 m2 nel Padiglione 2

È tutto pronto per il debutto in società della nuova Superb, che viene presentata al pubblico al Salone di Ginevra 2015 (dal 5 al 15 marzo). La nuova ammiraglia ŠKODA affascina con un design moderno ed espressivo, la migliore abitabilità del segmento e tutti i vantaggi dell’innovativo pianale MQB del Gruppo Volkswagen. Il lancio sui primi mercati europei inizierà a metà del 2015. Il Salone svizzero vedrà anche il debutto della nuova Octavia RS 230, della Fabia Monte Carlo e dei modelli speciali ‘Edition’ per festeggiare il 120° anniversario della nascita della Casa ceca e i 110 anni di produzione di autovetture. A Ginevra, la Marca sottolinea con questi modelli il periodo di crescita che ha permesso di consegnare nel 2014, in un solo anno solare, più di 1 milione di veicoli in tutto il mondo.
“La nuova Superb segna l'inizio di una nuova era per ŠKODA”, commenta Winfried Vahland, Presidente di ŠKODA Auto. “Negli ultimi anni, la Casa ceca si è affermata come produttore internazionale con volumi di vendita consistenti. La tecnologia e il design dei nostri veicoli hanno raggiunto un nuovo livello. La nuova Superb continua questo percorso di innovazione, rappresenta il momento culminante dell’offensiva di prodotto portata avanti in questi ultimi anni da ŠKODA e incarna la rinascita definitiva della Marca. Il nuovo stile, le qualità tecniche e lo spazio interno da primato rendono la nostra ammiraglia un punto di riferimento per il segmento di appartenenza. Grazie a questo modello, ŠKODA ha intenzione di conquistare nuovi Clienti e di continuare la propria crescita. È l’inizio di nuova era”, conclude Vahland.
Dal 2001, la ŠKODA Superb è stata al top della gamma dei prodotti della Casa automobilistica. Da allora, il Produttore ceco ha consegnato più di 700.000 unità della prima e della seconda generazione del modello. La Superb si è fatta notare per alcune caratteristiche distintive come l’elevato spazio interno, le molteplici soluzioni di comfort, la tecnologia e i sistemi di sicurezza al top, le diverse funzionalità e l’ottimo rapporto qualità prezzo. Il Presidente di ŠKODA Auto, Wienfred Vahland, commenta: “Con la nuova Superb, il Marchio della Freccia Alata intende offrire auto da livello premium nel proprio segmento di riferimento, mantenendo in contemporanea la propria filosofia distintiva. Con questo modello vogliamo dimostrare la qualità, la tradizione e il futuro orientamento della Marca. Siamo orgogliosi delle nostre auto e vogliamo trasmettere questa sensazione ai nostri Clienti”.
Con la terza generazione, il modello di punta ceco raggiunge una nuova dimensione. “Con l’ultima generazione abbiamo sviluppato un’auto che saprà sorprendere i nostri Clienti. Con il suo design espressivo, ancora più spazio e comfort, tecnologia di sicurezza innovativa, consumi efficienti, interessante comportamento dinamico, la ŠKODA Superb porta le note qualità della Marca a un nuovo livello”, commenta Frank Welsch, Membro del Consiglio di Amministrazione ŠKODA con Responsabilità per lo Sviluppo Tecnico.
Il massimo in ogni suo aspetto
La nuova Superb conferma le proprie caratteristiche distintive e, grazie a uno stile rinnovato, dimostra la nuova forza emotiva della Marca. L’ammiraglia ceca riprende gli elementi di design del prototipo VisionC. Grazie all’utilizzo del pianale modulare MQB del Gruppo Volkswagen, le innovazioni tecnologiche più recenti sono perfettamente integrate nel modello. Con queste soluzioni, la nuova Superb è di 28 mm più lunga e di 47 mm più larga rispetto alla generazione precedente. Inoltre, il passo è stato aumentato di 80 mm e lo sbalzo anteriore è di 61 mm più corto rispetto a prima. Il risultato è una berlina ricca di classe e passione.
La ŠKODA Superb stabilisce nuovi standard in termini di spazio e comfort interni. Rispetto al modello precedente, le dimensioni dell’abitacolo sono aumentate arrivando ad avere impressionanti rapporti di spazio per le gambe e la testa dei passeggeri posteriori e un bagagliaio da primato. Allo stesso tempo, la berlina offre molteplici soluzioni Simply Clever che semplificano la vita in auto di conducente e passeggeri.
La nuova Superb è il primo modello ŠKODA a offrire il sistema di regolazione dell’assetto Dynamic Chassis Control (DCC) comprendente sospensioni adattive e Driving Mode Selection. L’ammiraglia è arricchita inoltre da nuovi climatizzatori, disponibili anche con funzione tri-zona, tetto panoramico scorrevole, sistemi di riscaldamento ausiliario anche per sedili e parabrezza, nonché portellone posteriore apribile con pedale virtuale. Il nuovo Park Assist, i sensori di prossimità e la nuova telecamera per visione posteriore facilitano le manovre di entrata e uscita dai parcheggi.
La gamma dei sistemi di sicurezza è stata arricchita. Di serie la nuova Superb è offerta con sistema anti collisione multipla e XDS+. Inoltre sono disponibili Front Assist con frenata di emergenza City, Adaptive Cruise Control, Crew Protect Assist, Lane Assist, Traffic Jam Assist, Blind Spot Detect, Traffic Alert, Emergency Assist, sistema di riconoscimento della stanchezza del conducente, limitatore di velocità, Travel Assist (riconoscimento dei segnali stradali), Hill-Hold Control e sistema di controllo della pressione degli pneumatici. Per la prima volta, le luci abbaglianti sono disponibili con sistema di mascheramento selettivo (Smart Light Assist).
La nuova Superb ha un sistema di infotainment di nuova generazione che si connette automaticamente alla maggior parte degli smartphone moderni, grazie al sistema SmartLink (MirrorLink, Apple CarPlay e Android Auto). Il sistema SmartGate consente anche l'accesso e l'utilizzo dei dati del veicolo tramite il proprio smartphone per future valutazioni. Sul modello è disponibile inoltre la connessione internet ad alta velocità. Con la nuova app ŠKODA Media Command e la connessione Wi-Fi, il sistema di infotainment può essere controllato anche dai passeggeri posteriori tramite tablet.
Grazie ai nuovi motori (cinque benzina e tre Diesel), una riduzione di peso fino a 75 kg e una migliore aerodinamica, il nuovo modello registra valori di consumo ed emissioni del 30% inferiori rispetto alla generazione precedente. La ŠKODA Superb GreenLine è la versione più efficiente, con solo 3,7 l/100 km e 95 g CO2/km. Sebbene con valori di consumo minori, i nuovi propulsori hanno una potenza fino al 20% superiore. La trazione integrale è disponibile per quattro motorizzazioni.
Sportività e dinamismo con ŠKODA Octavia RS 230
La nuova Octavia RS 230 è un modello speciale dedicato agli amanti di velocità ed emozioni sportive. Il modello si presenta con dettagli sportivi, tecnologia all’avanguardia e potenza consistente. La nuova Octavia RS 230 propone di serie il sistema di bloccaggio trasversale del differenziale, XDS+, che lavora sulla ruota anteriore scarica interna quando si affrontano le curve a velocità sostenuta. Inoltre la nuova versione della Octavia sportiva è la prima vettura della Marca con sistema di bloccaggio del differenziale anteriore VAQ che lavora sulla trazione delle ruote anteriori, in curva, in accelerazione e su fondi irregolari. Il lancio sui mercati sarà a partire dalla seconda metà del 2015.
Grazie a un motore benzina da due litri, il modello deriva il proprio nome dai 230 CV (169 kW) di potenza erogata. Il propulsore TSI è stato potenziato di 10 CV (7 kW). Il 2.0 TSI 230 CV con cambio manuale a sei rapporti permette di accelerare la Octavia RS 230 berlina da 0 a 100 km/h in 6,7 secondi. La velocità massima viene raggiunta a 250 km/h. Questi valori rendono la Octavia RS 230 la più veloce di sempre. Il propulsore può essere abbinato anche a un cambio DSG a doppia frizione a sei rapporti.
I modelli RS sono un omaggio alla tradizione sportiva della Casa ceca. L’abbreviazione RS è stata usata per la prima volta nel 1974 nei modelli ŠKODA 180 RS e ŠKODA 200 RS. La ŠKODA 130 RS è ormai una leggenda delle corse automobilistiche, annoverata tre le più riuscite auto sportive tra gli anni ‘70 e ‘80.
Look grintoso, ecco la ŠKODA Fabia Monte Carlo
La nuova Fabia Monte Carlo fa il proprio debutto internazionale al Salone di Ginevra, in versione hatchback e Wagon. Con il suo aspetto sportivo, equipaggiamenti interni rinnovati, la Fabia Monte Carlo è uno dei veicoli più intriganti della sua categoria.
Le caratteristiche più importanti di questa versione comprendono cerchi in lega da 16 o 17 pollici di colore nero, sospensioni sportive opzionali, elementi di design esterni di colore nero, lunotto e cristalli laterali posteriori oscurati e tetto panoramico. Tra le altre caratteristiche, l'interno è dotato di volante in pelle a tre razze, interni neri dal design esclusivo, sedili sportivi.
La versione Monte Carlo della compatta Fabia è disponibile dal 2011, con la seconda generazione del modello, sia inversione hatchback sia in versione Wagon. Nel 2014 il Produttore ceco ha ampliato la gamma Monte Carlo introducendo versioni speciali per Citigo, Yeti e Rapid Spaceback. Le caratteristiche stilistiche della linea Monte Carlo sono un omaggio ai 114 anni di successi di ŠKODA nel motorsport.
I modelli speciali ‘Edition’ creati per celebrare un’importante occasione
Il 2015 è un anno importante per ŠKODA per due motivi importanti: alla fine di dicembre, la Casa festeggerà 120 anni dalla fondazione. Quest’anno però ricorre anche il 110° anniversario della produzione della prima vettura a marchio Laurin&Klement. Queste due ricorrenze speciali vengono onorate dal Produttore ceco con le versioni speciali ‘Edition’ di Fabia, Rapid, Octavia e Yeti, che fanno il loro debutto al Salone di Ginevra.
Questa edizione speciale dei principali modelli ŠKODA presenta elementi decorativi dedicati come calotte satinate per gli specchietti retrovisori esterni, cerchi in lega bicolore, fendinebbia anteriori, lunotto e cristalli posteriori oscurati.
Gli interni delle versioni ‘Edition’ sono arricchiti da volante a tre razze, leva del freno a mano, pomello e cuffia della leva del cambio in pelle, plancia e quadro strumenti dal design rinnovato, sedili dedicati, elementi decorativi in alluminio spazzolato e tappetini con cuciture in colore grigio.
Intera gamma con motori Euro 6
Dal lancio della nuova ŠKODA Superb, la Casa automobilistica ceca doterà la propria gamma di modelli di moderni motori Euro 6. Dalla settimana 22/2015, tutti i modelli cechi saranno disponibili con motori benzina EA211/EA888 e motori Diesel EA288 del Gruppo Volkswagen, che comprendono di serie sistema Start/Stop e di recupero dell’energia in frenata.
La ŠKODA Rapid/Rapid Spaceback sarà dotata di nuovi motori EA211 1.2 TSI di serie con potenza da 90 o 110 CV (66 kW o 81 kW). Sarà inoltre disponibile il motore 1.4 TSI da 125 CV (92 kW). L’attuale motorizzazione d’entrata 1.2 MPI da 75 CV (55 kW) non sarà più disponibile. Completamente nuovi saranno anche i motori Diesel della serie EA288: il 1.4 TDI tre cilindri da 90 CV (66 kW) e il 1.6 TDI quattro cilindri da 116 CV 85 kW.
Il SUV compatto Yeti sarà disponibile da fine maggio con il nuovo motore benzina EA211 da 1.2 TSI 110 CV (81 kW) e 1.4 TSI da 125 e 150 CV (92 kW e 110 kW). Il nuovo motore EU6 EA288 sarà il 2.0 TDI da 110 e 150 CV (81 kW e 110 kW). Il 2.0 TDI 170 CV (125 kW) non sarà più disponibile.
L'intera gamma motori della best seller Octavia risponderà alla normativa Euro 6 da fine maggio, dalla versione 1.2 TSI da 86 CV (63 kW) alla più potente versione 2.0 TSI da 230 CV (169 kW), disponibile per la nuova Octavia RS 230. La nuova versione del 1.2 TSI da quattro cilindri produrrà 5 CV (4 kW) in più di potenza rispetto alla versione attuale (81 kW invece che 77 kW). Il 1.4 TSI incrementerà la potenza da 140 a 150 CV. L'offerta di motorizzazioni Diesel comprende il 1.6 TDI da 90 e 110 CV (66 e 81 kW) e il 2.0 TDI da 150 e 184 CV (110 e 135 kW).
I motori EU6 della Citigo sono dotati di una potenza invariata: la city car è disponibile con motore 1.0 a tre cilindri a benzina (EA 211) da 60 CV (44 kW) o 75 CV (55 kW). La citycar ŠKODA è disponibile anche in versione G-TEC a metano.
La nuova Fabia, lanciata alla fine del 2014, è disponibile solo con motori EU6 di nuova concezione. In offerta a livello europeo sono presenti quattro motori a benzina EA211 a tre e quattro cilindri e tre nuovi motori EA288 diesel a tre cilindri.
ŠKODA continua a crescere
La Marca della Freccia Alata continua nella propria strategia di crescita, portata avanti grazie alla più grande offensiva di prodotto della storia aziendale. Presentando un modello nuovo ogni sei mesi, l’obiettivo è di consegnare 1,5 milioni di veicoli l’anno. Accanto al mercato europeo, la Cina gioca un ruolo fondamentale in questo percorso. Il mercato cinese è il più importante per la Marca dal 2010 e ha rappresentato il 27% delle consegne fatte nel 2014.
L'anno scorso, per la prima volta, ŠKODA ha venduto più di 1 milione di veicoli in tutto il mondo in un anno solare. Le consegne sono aumentate del 12,7% a 1.037.200 veicoli (2013: 920.800 consegne). In Cina, il produttore è cresciuto del 24%, in Europa Occidentale dell’11,8% e in Europa Centrale del 18,5%. La quota di mercato globale è aumentata all’1,4% (2013: 1,3%). L’inizio del 2015 è stato positivo per la Casa ceca che ha consegnato nel mese di gennaio 87.000 veicoli con una crescita del 7,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
“L’apprezzamento riservato ai nostri modelli e alla Marca è oggi sempre più consistente. Nel 2014 siamo stati in grado di aumentare la nostra quota di mercato in quasi tutte le aree in cui siamo presenti”, commenta Werner Eichhorn, Membro del Consiglio di Amministrazione ŠKODA con Responsabilità per Vendita e Marketing. Il 2014 è stato un anno ricco di novità. In marzo è stato presentato il prototipo VisionC che ha dato il via al nuovo linguaggio stilistico della Casa ceca. Nel corso dell’anno sono stati lanciati modelli importanti come la Octavia G-TEC, la versione a metano della best seller della Marca, la Octavia Scout e le versioni Monte Carlo di Citigo, Yeti e Rapid Spaceback. ŠKODA ha chiuso l’anno in bellezza con la presentazione della nuova Fabia, modello completamente rinnovato e arricchito da sistemi di sicurezza e comfort di modelli di categorie superiori.
Anche il 2015 si rivela un anno ricco di novità per la Marca. Dall’arrivo sui mercati della nuova Fabia, in versione hatchback e Wagon, si prosegue con il lancio della Superb in una veste completamente rinnovata, seguita dalla versione Monte Carlo della compatta ceca. L’offensiva di prodotto continuerà fino alla fine del 2015 e proseguirà nel 2016.


0 commenti:

Posta un commento

Share

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More