giovedì 22 marzo 2012

Nuova SL: sportività, stile e prestazioni

Sportività, stile, eleganza, comfort e innovazioni senza precedenti. Sono gli elementi che contraddistingueranno la sigla SL targata Mercedes che da 60 anni esaltano gli appassionati della guida a cielo aperto della Stella. La 6° generazione della SL fissa nuovi parametri di riferimento nella categoria della roadster premium e per la prima volta nella sua lunga storia è stata costruita quasi interamente in alluminio e il peso è stato alleggerito fino a 140 kg rispetto al modello precedente.

Rispetto alla precedente, la nuova SL offre evidenti vantaggi in termini di comfort e di sportività aggiungendo l'idoneità all'uso quotidiano. E' quanto è emerso durante un test attorno a Malaga in cui la variabilità delle strade ha permesso di apprezzare i miglioramenti delle sospensioni e della scocca (esente da vibrazioni anche a tetto aperto) ed il funzionamento dell'inedito sterzo diretto elettromeccanico. Su tutto spicca nella versione SL 500 il nuovo V8 4.7 da 435 Cv, circa il 12% in più del modello precedente e che eroga ora 700 Nm (prima erano "solo" 530). Questo poderoso motore affianca il V6 della SL 350 con 306 Cv anch'esso migliorato nel rendimento. Il dato più significativo è quello sulla riduzione dei consumi, -22% per il V8 e -30% per il V6, a dimostrazione del grande impegno per adeguare anche una supercar come la SL alle esigenze dei tempi.

Il listino parte dai 98.070 euro della SL 350 (con fari Bi-Xeno con ILS, sistema Pre Safe, climatizzatore bizona, tergicristallo Magic Vision, Attention Assist, frangivento a movimento elettrico, cerchi da 18 pollici, Comand On Line e Mirror package) ed arriva ai 117.057 della SL 500 che aggiunge i cerchi da 19 pollici, i rivestimenti in pelle e l'Active parking assist.

0 commenti:

Posta un commento

Share

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More