mercoledì 28 marzo 2012

Jeep: in arrivo sei nuove concept car

La Chrysler non finisce mai di stupire e di innovare: la casa automobilistica americana ha in serbo per l'Easter Jeep Safari che si terra' a Moab, nell'Utah, sei nuove concept car off-road della Jeep, tra cui un Grand Cherokee modificato che ha buone probabilità di raggiungere la produzione. Tra le concept sono di particolare interesse una Wrangler Rubicon con un motore Hemi da 6,4 litri e un omaggio al camion Jeep Forward Controllo degli anni 1950 e '60. Nel corso dell'evento, gli ingegneri Jeep e Mopar potranno mostrare i veicoli nati dalla loro creatività e ottenere il feedback dei circa 10.000 appassionati venuti al raduno di off-road che quest'anno è in programma dal 31 marzo fino all'8 aprile. Il marchio di componenti Mopar ha inoltre annunciato la creazione di una nuova divisione off-road per sviluppare parti speciali e accessori per veicoli Jeep. Tra i sei prototipi Jeep che verranno esposti all'Easter Jeep Safari di quest'anno c'e' una Grand Cherokee Trailhawk con cerchi a cinque razze in lega da 18 pollici e pneumatici Goodyear off-road con rotaie da roccia modificate Mopar per proteggere i colori del Suv. Questo prototipo, ha detto il management Jeep, potrebbe avere ''forti possibilita'' di essere messa in produzione quest'anno. C'e' poi la Jeep Wrangler Traildozer, che nasce da una collaborazione con lo storico fornitore americano Expedition Vehicles. Gli ingegneri Jeep sono partiti dall' allestimento di un "bulldozer giallo" due porte Wrangler Rubicon con un motore 6,4 litri Hemi, abbinato a un sei marce manuale, assali Dana e differenziali autobloccanti elettronici. All'interno, la concept è dotata di sedili in pelle, architettura da veicoli americani per spedizioni e tappetini neri della Mopar. La concept J-12 pick-up allunga il telaio della quattro porte Wrangler Ulimited per ottenere lo spazio sufficiente a sistemare la ruota di scorta sotto un letto matrimoniale di 1,85 metri. Soprannominato Truck Old Man, il J-12 è un ritorno ai tempi del pick-up Jeep Gladiator. Il Mopar Wrangler 2012 è una vetrina degli accessori dell'azienda americana su cui sono installate apparecchiature quali kit lift, winch, rotaie rock e paraurti off-road. Mentre il Wrangler Apache Mopar 2012 ha un kit V-8 di conversione per la Wrangler che permetterà di combinare il 6,4 litri HEMI V-8 con il Wrangler 2012 a cinque marce automatico. In particolare l'Apache utilizza un braccio di sollevamento e un kit off-road Mopar per guadagnare spazio tra gli assali. All' interno riprende anche lo schema di colori blu-on-black specialità dei veicoli Mopar. La concept Jeep Mighty FC, infine, è di gran lunga la più selvaggia tra le concept esposte. L'FC Mighty rende omaggio ai pesanti camion dai comandi avanzati che il marchio ha prodotto nel periodo 1955-1965 e ripropone il concept di un Wrangler Rubicon con cabina biposto sull'assale anteriore mettendo il motore dietro la cabina in mezzo a un cassone sollevabile con un pianale di carico che misura 2,50 metri di lunghezza. La Mighty FC monta pneumatici da 40 pollici che aggiungono ulteriore luce a terra senza la necessità di un eccessivo allungamento delle sospensioni.

0 commenti:

Posta un commento

Share

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More