domenica 7 marzo 2021

Suzuki Swace: la prova

BRUNO ALLEVI - ASCOLI PICENO. Suzuki presenta il secondo prodotto dell’alleanza con Toyota, la Swace, basata sulla Corolla Station Wagon. La vettura giapponese è disponibile con 1 Motore Ibrido (1800 da 122 cv) negli allestimenti Cool, Top.

Gli Esterni

Esternamente è una famigliare full hybrid dalla linea filante e con interni spaziosi e ben fatti. In buona parte la carrozzeria è uguale a quella della Corolla, dalla quale si differenzia nel frontale per la diversa forma della mascherina, con il marchio spostato più in alto, vicino al cofano, e per il paraurti, più elaborato.


Gli Interni

Internamente anche l’abitacolo della Swace, moderno e curato, ricalca lo stile di quello della “sorella”, e offre parecchio spazio, sia per chi siede nei due posti anteriori sia per gli occupanti dei sedili posteriori: anche chi sta al centro non soffre troppo. Ottimo è l’equipaggiamento che comprende anche la strumentazione parzialmente digitale, con il display centrale di 7” e il sistema multimediale con lo schermo a sfioramento di 8”, Apple CarPlay, Android Auto e Mirror Link, che consentono di collegare lo smartphone, anche per visualizzare le mappe del navigatore, accessorio non presente a listino. Ampio il baule (che ha una capacità minima di 596 litri e massima di 1606).


Il Test Drive

Ed ora il momento del test drive: la Suzuki Swace guidata è stata la 1800 Hybrid Top da 33061 €. Con la seconda vettura dell’alleanza, Suzuki entra nel segmento delle station ibride di taglia media grazie a un prodotto moderno e dalle forme eleganti. Su strada la Swace è molto maneggevole, silenziosa in marcia, comoda e confortevole. Il cambio automatico è fluido, lo sterzo è impeccabile. É amica dell’ambiente grazie all’unione del motore termico a benzina da 1800 cm3 con un motore elettrico, che, in combinata, garantiscono ottime prestazioni complessive e consumi davvero bassi.

Il Listino Prezzi

Infine il listino prezzi: si va da 29500 € della 1800 Cool per arrivare a 32500 € della 1800 Top (Hybrid).

L’auto in oggetto è stata provata presso il Suzuki Point “Picenauto” di Ascoli Piceno.

0 commenti:

Posta un commento