martedì 24 settembre 2019

Maldarizzi Automotive S.p.a alla 83° edizione della Fiera del Levante

BARI - 22000mq è stata la superficie dell’area espositiva che la Maldarizzi Automotive S.p.a ha occupato nell’edizione 2019 della Fiera del Levante. Ad evento terminato l’Azienda, da poco diventata S.p.a, tira le somme di una edizione entusiasmante per il pubblico e per gli addetti ai lavori. Un “Quartiere Maldarizzi” perfettamente organizzato con personale qualificato, numericamente elevato e formato. Queste le parole del CEO, Cav. Lav. Dott. Francesco Maldarizzi: “In 9 giorni di Fiera, abbiamo movimentato un incredibile numero di veicoli, condiviso spazi espositivi con 20 partner di vertical diversi: dal credito al consumo, a player specifici della mobilità, fino ad aziende che si occupano di arredamento e cura della casa. 100 colleghi della Maldarizzi Automotive e 60 hostess e stewards assunti ad hoc, con il loro impegno ed entusiasmo, hanno garantito il complesso svolgimento ed il successo dell’evento.” 

150.000 persone, pari al 50% degli ingressi in Fiera, hanno visitato i padiglioni della Maldarizzi Automotive: dall’area principale, il padiglione 71, che ha ospitato i brand FIAT, Lancia, Jeep, Alfa Romeo, Abarth, tutto l’usato Multibrand ed i Brand Premium BMW e MINI, ai padiglioni 86-89 con il prodotto Mercedes-Benz ed il nuovo programma usato Certified, fino alle chicche del padiglione 85, una area dedicata al brand Maldarizzi 4Business con veicoli commerciali, mezzi allestiti speciali, noleggio, servizi di mobilità per Enti e trasporto persone. Dulcis in fundo il padiglione 81 dedicato all’After Sales, dove sono state offerte una serie di soluzioni multibrand per la manutenzione e la cura del proprio veicolo e per la mobilità in generale. Inoltre in tutti i padiglioni Maldarizzi era presente il marchio MA.D.E, Maldarizzi Driving Experience, ovvero un club dedicato agli appassionati di auto sportive, che da quest’anno potranno acquistare anche una esclusiva linea di abbigliamento. 

Nei suoi padiglioni, Maldarizzi Automotive ha presentato la nuovissima App “MyMaldarizzi”, creata in collaborazione con AllianceInSay che permette di gestire il proprio veicolo sia sotto l’aspetto manutentivo che amministrativo, con un semplice tap sul proprio smartphone e l’antifurto satellitare LoJack, azienda statunitense che ha creato l’unico sistema di recupero direttamente collegato con le pattuglie delle Forze dell’Ordine. Tantissimo entusiasmo ha suscitato l’innovativa E-bike della Icon.e, azienda leader in Italia per la mobilità ecosostenibile sulle due ruote elettriche. Il Truck di Radio Norba con la diretta giornaliera e la serata comica “Portati una Sedia”, con Gabriele Cirilli e Uccio De Santis di cui Maldarizzi è stato Main Sponsor, hanno garantito momenti di piacevole intrattenimento. 

Migliaia di test drive sono stati effettuati sul percorso Off Road del Truck Jeep, grazie a drivers esperti. Senza dimenticare gli esclusivi lanci di nuovi modelli auto in Fiera: l’anteprima Nazionale della Nuova BMW Serie 1, la BMW Serie 3 Touring, la MINI Countryman Nuova Baker Street Edition, la Mercedes-Benz CLA Shooting Brake, la Fiat 500X Sport e la Fiat Panda Trussardi. Tutte novità che possono essere ammirate negli showroom del gruppo in questi giorni. Conclude Francesco Maldarizzi: “Per noi la Fiera del Levante non è solo un momento di Business, ma è una occasione di sinergia con i nostri clienti, partner e fornitori. E’ il momento in cui l’innovazione e la relazione, con tutti gli attori del complesso ecosistema automotive, diventano protagonisti, con l’unico obiettivo finale di garantire la miglior esperienza possibile ai nostri clienti. A tutti mi sento di dire Grazie Mille!”.

0 commenti:

Posta un commento

Share

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More