mercoledì 23 gennaio 2019

Maldarizzi Automotive: superospite il prof.Buzzavo


BARI - Si è svolto nella nuova sede di Unica – Concessionaria BMW e MINI di Bari, il Net Meeting 2019, l’annuale convention di Maldarizzi Automotive per riunire l’intera rete di partners affiliati operanti sul territorio di Puglia e Basilicata. Ospite d’eccezione: Leonardo Buzzavo, Professore Associato presso il Dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari Venezia, ideatore e Coordinatore dell’Automotive Dealer Day, il principale evento b2b in Europa per la filiera della distribuzione auto e Presidente di Quintegia, società di ricerca, eventi e formazione in campo automobilistico.

Più che una lectio magistralis, l’intervento del Prof. Buzzavo introdotto dal Cav. Lav. Francesco Maldarizzi, CEO Maldarizzi Automotive, ha voluto offrire spunti di riflessione illuminanti, di fronte ad una platea di oltre cento ospiti. Una panoramica a tutto tondo del mondo della mobilità, attuale e in prospettiva futura, nella complessa articolazione dell’intera filiera che passa per la rivendita ma si completa e si integra con tutta l’offerta servizi al cliente che rappresentano, oggi, il vero focus per il mercato dell’automobile. Un mercato che evolve a rapida velocità, in cui il business diventa sempre più digitale e il prodotto si trasforma.

L’approccio è riscoprire il potenziale del fare rete: il networking, la circolarità dell’economia, la conoscenza e l’esperienza sartoriale che sono in grado di generare valore. Cura del dettaglio, precisione del processo, ascolto delle persone. Una testimonianza prestigiosa, quella del Prof. Buzzavo, che tributa a Maldarizzi Automotive, fra i top 20 dealer italiani e primo per il Sud Italia, il saper interpretare e fare proprio il cambiamento che verrà con lungimiranza, concretezza ma anche innovazione. La serata, conclusa con la premiazione delle best performance commerciali e after-sales della rete dei partners, è stata l’occasione per ripercorrere i principali risultati dell’anno appena concluso. Non un traguardo ma un punto di partenza, per l’azienda, che guarda ora ai prossimi obiettivi di consolidamento.

Si chiude infatti un 2018 rilevante, segnato da un fatturato significativo e due nuove acquisizioni, con l’apertura degli Show-room Motoria – Mercedes-Benz di Taranto ed Unica – Bmw e Mini di Bari, e si apre un anno che sarà parimenti importante, perché il 2019 segna non solo i “40 anni” di attività di Maldarizzi Automotive, ma vedrà il Gruppo evolvere nel nuovo assetto finanziario, con la fusione delle attuali società verso un’unica realtà: la futura Maldarizzi Automotive Spa.

0 commenti:

Posta un commento

Share

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More