lunedì 4 febbraio 2013

Renault Scenic X-Mod Cross

Andrea Zeni. Dopo Renault Captur, presentata all’inizio dell’anno, la Marca della Losanga svela oggi Scénic XMOD CROSS.
Con l’innovativo sistema di controllo della trazione Extended Grip, il recente propulsore 1.2 TCe 130cv Stop&Start, il look da Crossover enfatizzato dal nuovo design anteriore, emblema della nuova identità di Marca Renault, il modello completa dall’alto la gamma Renault Scénic.
Il modello sarà una delle novità presentate al prossimo Salone di Ginevra, ad inizio marzo 2013.

CROSSOVER FUORI…
Scénic Xmod Cross è la sintesi perfetta tra il design sportivo e dinamico tipico dei crossover e l’attenzione ai dettagli e allo stile che da sempre caratterizzano la filosofia Scénic XMOD. Dotato di un’altezza libera dal suolo rialzata e di esclusivi cerchi in lega, il design del modello eredita tutti i canoni estetici dei crossover: specifico paraurti anteriore e posteriore, protezioni del sottoscocca e barre da tetto cromate. Ancora più espressivo il frontale, che adotta la nuova identità design e le luci diurne a LED, dalla firma specifica.

…TECNOLOGICO DENTRO
All’interno, Scénic XMOD CROSS propone un autentico cockpit per il conducente, con un’esclusiva console centrale e i diversi comandi. A portata di mano, il selettore dell’Extended Grip – inedito sistema di controllo della trazione - e il joystick multidirezionale per navigare sull’interfaccia multimediale. Con un display digitale TFT (Thin Film Transistor), il cruscotto mette in evidenza il sistema multimediale tattile e connesso Renault R-Link. Nella versione superiore, Scénic XMOD CROSS è dotata di volante con base piatta, pedaliera e pomello della leva del cambio in alluminio e di nuovi elementi di decorazione interna. L’abitacolo è impreziosito con impunture sportive ed un pack pelle-alcantara.

EXTENDED GRIP SOTTO
Scénic XMOD CROSS è il primo modello della gamma Renault a beneficiare del recentissimo dispositivo Extended Grip. Questo avanzato sistema di controllo della trazione rappresenta un’evoluzione dell’antipattinamento e consente all’auto di aderire alla strada con tranquillità in condizioni di guida difficili (neve, fango, sabbia, etc.). Attivando manualmente il selettore presente sulla console centrale, il conducente può scegliere fra tre modalità di assistenza: selezionando “Expert”, il dispositivo gestisce l’impianto frenante, lasciando al conducente il totale controllo della coppia motrice; la modalità “All Road”, che si inserisce automaticamente superando la velocità di 40 km/h, corrisponde alle tradizionali regolazioni dell’antipattinamento; la modalità “Off Road” ottimizza il controllo dei freni e quello della coppia motrice in funzione delle condizioni di aderenza.

E TUTTO IL DNA DI RENAULT SCENIC XMOD
Scénic XMOD CROSS conserva i punti di forza che hanno imposto Scénic XMOD come riferimento sul segmento. Con un vano bagagli di una capienza massima di 555 l, il volume di carico è tra i maggiori della categoria. L’abitacolo comprende altri 71 l di vani supplementari, intelligentemente suddivisi all’interno dell’abitacolo. La modularità di Scénic XMOD CROSS è semplice, efficace e rapida: i sedili sono indipendenti, ripiegabili ed estraibili, con numerose combinazioni proposte ai passeggeri. Scénic XMOD CROSS sarà prodotta nello stabilimento di Douai, in Francia.

Renault Scènic XMOD CROSS sarà presentata in anteprima mondiale il 5 marzo 2013, in occasione del prossimo Salone di Ginevra e, successivamente, sarà disponibile per le prove dinamiche.  In quell’occasione, saranno comunicati maggiori dettagli sulle caratteristiche e la commercializzazione del modello.

0 commenti:

Posta un commento

Share

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More