martedì 30 ottobre 2012

Fiat assicura: "Nessuna chiusura impianti in Italia"

TORINO. Nessuna chiusura in Italia. Per gli impianti italiani saranno sviluppati interventi entro i prossimi 24-36 mesi. E' quanto si legge nelle slides che saranno illustrate nel corso della conference call. Nelle quali e' scritto anche che l'azienda rivedrà al ribasso i target del 2013 e del 2014. Rivisti al ribasso anche i target sui volumi auto da produrre nel 2014: dai 6 milioni finora indicati a 4,6-4,8 milioni. E' quanto si legge nelle slide che saranno illustrate nel corso della conference call.

Fiat produrrà 17 nuovi modelli in Italia entro il 2016: tre nel 2013, 6 nel 2014, 5 nel 2015 e tre nel 2016. E' quanto si legge nelle slides che saranno illustrate nel corso della conference call. I modelli previsti nel 2013 sono l'Alfa 4C che verrà prodotta a Modena e le due vetture Maserati a Grugliasco.


0 commenti:

Posta un commento

Share

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More