lunedì 5 settembre 2016

Volkswagen, secondo giornale tedesco Ue rileva violazione norme consumatori in 20 paesi

FRANCOFORTE (Reuters) - La Commissione europea ha rilevato che Volkswagen ha infranto la normativa a tutela dei consumatori in 20 paesi dell'Unione europea, manomettendo i test sulle emissioni.

Lo riferisce il quotidiano tedesco Die Welt, citando fonti della Commissione. Tra le norme violate, la direttiva sulla vendita ai consumatori e la garanzia del prodotto e la direttiva sulle pratiche commerciali scorrette.

La commissaria all'Industria Elzbieta Bienkowska ha ripetutamente invitato la casa automobilistica a risarcire volontariamente i consumatori, aggiungendo però che spetta alle corti nazionali determinare se questi ultimi abbiano diritto al risarcimento.

Per assicurarsi che i consumatori ricevano un trattamento corretto, ha riferito una portavoce della Commissione, la commissaria per la tutela dei consumatori Vera Jourova ha scritto alle associazioni che ne tutelano i diritti nei diversi paesi dell'Unione, allo scopo di raccogliere informazioni.

"Incontrerà i principali rappresentanti a Bruxelles questa settimana", ha informato la portavoce, rispondendo via mail a una richiesta di precisazioni. Volkswagen non ha voluto commentare.

0 commenti:

Posta un commento

Share

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More