giovedì 5 marzo 2015

Dacia al Salone di Ginevra 2015

1. SERIE LIMITATA TRASVERSALE SU TUTTA LA GAMMA
Serie limitata disponibile su Logan MCV, Sandero, Duster, Lodgy e Dokker realizzata su base Lauréate
Una nuova tinta esclusiva Blu Cosmo
Attenzione ai dettagli per gli esterni:  tinta esclusiva dei retrovisori esterni e i cerchi in lega “dark metal”.
Un’attenta finitura per i dettagli interni: armonia interna carbone scuro, accentuata dalle rifiniture blu scuro delle sellerie e delle cinture di sicurezza e da discrete impunture grigie sui sedili. Il look è completato dagli specifici tappetini anteriori e posteriori con i bordi blu (eccetto per Lodgy e Dokker).
Media-Nav Evolution: grande touch screen da 18 cm (7 pollici) e una home page che consente di navigare facilmente nei sei universi: radio, media, telefono, mappe, navigatore (con visualizzazione in 2D e Birdview) e impostazioni. Navigatore di nuova generazione 100% utile con connessioni Bluetooth® e USB, il navigatore integrato, le informazioni sul traffico TMC (Traffic Message Channel) e l'applicazione AHA per restare connessi con la massima semplicità.
Una serie limitata disponibile con tutte le motorizzazioni della gamma Dacia: La serie limitata è disponibile senza alcuna restrizione in termini di motorizzazioni e, su Duster, è disponibile e con trazione 4x2 e 4x4.

2. DACIA DUSTER : LA PROPOSTA 4X4 SI ARRICCHISCE CON UN PROPULSORE TCE 125
Una motorizzazione benzina di ultima generazione: 4 cilindri 1.2 l turbo benzina a iniezione diretta frutto della strategia di downsizing del Gruppo Renault.
Duttilità e reattività: eroga una potenza di 125 cv e sviluppa una coppia massima di 205 Nm, disponibile al 90% a 1.500 g/min e integralmente tra 2.000 e 3.000 g/min.
Facile da guidare ed efficace in off-road: Il propulsore TCe 125 è associato a una trasmissione integrale 6 rapporti, progettata per coniugare facilità di guida ed efficacia, sfruttando tutto il potenziale di Duster in off-road.
Il consumo di carburante è di appena 6,4 l / 100 km  e le emissioni di CO2 sono limitate a 145 g/km.
4x4 A RICHIESTA: Il conducente può adattare facilmente le capacità del veicolo alle sue esigenze grazie a un selettore sulla console centrale, che propone 3 modalità: Modalità “4x2”, Modalità “Auto”, Modalità  “Lock”.
Iniezione diretta benzina turbo: Associata a una sovralimentazione con turbocollettore integrato e distribuzione variabile con doppio variatore di fase dell’albero a camme. consente di raggiungere la coppia massima fin dai bassi regimi, e di beneficiarne su un ampio range di utilizzi. La combustione risulta migliorata, a vantaggio dei consumi di carburante e delle emissioni di CO2.
Stop&Start con avviamento ultra-rapido: Il motore si spegne automaticamente quando il veicolo si ferma, permettendo così di risparmiare carburante.
Recupero dell’energia in frenata: Lo Stop & Start è associato a un sistema di recupero dell’energia in frenata. Il sistema recupera l’energia disponibile (decelerazione/frenata) e la immagazzina nella batteria, riutilizzandola per riavviare il veicolo.


0 commenti:

Posta un commento

Share

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More